Temi

Identità e Trasformazione

Ciò che siamo stati, ciò che siamo e, in prospettiva, ciò che saremo.

Storia e memoria si intrecciano nell’attuale in un dialogo proiettato nel futuro.

Ma tutto questo è governato dalle trasformazioni che a loro volta regolano e interconnettono lo sviluppo: dati, immagini, vissuti.

Imparare da dove veniamo per capire chi siamo oggi e perché e verso dove siamo diretti.

Luoghi di tutti, luoghi d’incontro, luoghi di necessità, luoghi di ieri e di oggi, coi loro caratteri e qualità, bellezza e funzionalità.

Questi sono i luoghi del quartiere “Tortona Solari”: la loro storia, nella identità più profonda, non è stata  annullata ma re-interpretata.

Un quartiere sorto alla fine dell‘800, era la città delle fabbriche a sud di Milano, quello  più  vicina al centro  storico, favorito  dalla presenza dei Navigli e della neonata ferrovia Milano-Mortara, con la stazione di Porta Genova.  Un quartiere, dove la trasformazione urbana ha rispettato l'assetto morfologico  di luoghi e manufatti  originari: un processo di rigenerazione che ha restituito alla città  l’uso di spazi, una volta industriali, mantenendone le qualità storico-tipologiche e architettoniche di luoghi del lavoro., uno dei primi importanti processi di riconversione produttiva e “creativa” del patrimonio  di archeologia industriale in Italia.

Una riconversione e un nuovo utilizzo di un patrimonio culturale industriale, merito dell'interesse estetico e produttivo delle nuove avanguardie professionali: fotografi,architetti, pubblicitari, consulenti aziendali, stilisti, designers. 

Un  coinvolgimento che,  dagli  anni  ‘90, ha provocato  questa  prima svolta  in favore di una tutela e riutilizzo degli involucri  e delle aree dismesse.  E’ in questo  quartiere-fabbrica,  scena della produzione non più  materiale ma immateriale della innovazione, che  si è aggiunto poi l’effetto del Fuorisalone, accelerando la crescita  di un vero e proprio distretto culturale  con  il  Museo delle Culture, MUDEC, Base Milano  ex Ansaldo, il  Silos Armani e  i  laboratori della  Scala. 

Nelle schede il mondo del QTS e nel  Pd F allegato  trovate tutta la storia del quartiere  QTS

1/2

Oltre il ponte: storie di lavoro

La trasformazione di un quartiere di Milano da centro di attività industriali a zona dedicata al design, ai media, all'informatica, alla moda... Una zona diventata brand, chiamata Zona Tortona, e considerata una delle più alte concentrazioni di classe creativa al mondo. Dall'epoca post-industriale testimonia i cambiamenti degli spazi, degli stili di vita, dei modi di lavorare.

Documetario di Sabina Bologna

Racconto di quartiere: Porta Genova

Un viaggio emozionale nei meandri di un quartiere legato a Milano da più fili: Porta Genova. Partendo dalla storia di una delle più antiche stazioni di Milano, uno sguardo su un quartiere in costante mutamento.

Documentario di PAOLA USAI per MEMOMI, in collaborazione con MuseoLAb6

R-00655-MEMOMI_logo_400x128.png
Una Cena in CGE

 

Un video che suggerisce riflessioni sulla natura del lavoro di ieri, oggi e domani. Quattro ex operai della CGE (Compagnia Generale di Elettricità) si incontrano a cena all’Ex Ansaldo, oggi BASE, dove per più di trent’anni hanno lavorato e condiviso socialità, gioie, fatiche e ideali..

Una produzione video MuseoLAb6

museolab6.jpg