Iniziative

Progetto Stazione California M4

Il nostro percorso culturale implica, da sempre, una prospettiva dedicata a identità e trasformazione. Con questa finalità, come forse saprete, abbiamo già realizzato nel 2016 la “vestizione artistica delle cesate” dei  cantieri delle allora stazioni  Parco  Solari e Foppa.  

E' sembrato logico quindi rispondere alla recente "Manifestazione di Interesse" pubblicata da M4 per l’allestimento degli interni: il progetto ARTE4.

La proposta di Museolab6 riguarda la stazione California, situata alla confluenza di via Foppa e Bergognone con via California. Questa fermata è, da noi, da sempre concepita come porta naturale di entrata alla zona Tortona. Il capitale di attrazione  del quartiere è costituito dal mondo del design, che in sé connette anche quello della moda. Diciamo che le due sfere si alimentano l’una dell’altra con la presenza di centri culturali quali  il MUDEC, l’Ex Ansaldo con BASE, il Silos Armani. 

 

Il QTS  è un quartiere straordinario, ma l'idea in  generale, vale  anche per le altre stazioni: la maggior parte delle persone che viaggiano in metropolitana (abitanti, giovani, lavoratori, pendolari, turisti, gente comune) conosce poco e male i quartieri sovrastanti, la loro storia ,gli edifici, i luoghi significativi. Il nostro progetto si propone, in una stazione "pilota", di rappresentare velocemente, per immagini con disegni e brevissimi testi, questa storia, i personaggi e i luoghi, restituendo alla cittadinanza uno spazio di qualità e di senso, non solo funzionale; si arricchisce così   l’esperienza del viaggio degli utenti. In tal senso il progetto si candida a diventare modulare ed essere esteso a più stazioni e a diversi luoghi urbani, prima di tutto a quella di Solari, ora Coni Zugna.

La proposta ha una forte caratterizzazione nel territorio nonché nelle personalità che hanno avuto Milano come teatro della propria attività, ingegno e creatività. Abbiamo inviduato due nomi, universalmente noti, che hanno sicuramente scritto la storia del design e dell’architettura milanesi. Una cosa li accomuna: il fatto che non esiste nessun museo o istituzione culturale che abbia loro dedicato uno spazio monografico e divulgativo connesso alla loro biografia e produzione. Parliamo di Bruno Munari e Gio Ponti. 

L’idea è quindi di dedicare la stazione California, questa porta d’entrata al quartiere ormai per antonomasia del design e dell’architettura, a Munari e quella di Coni Zugna a GioPonti. Saranno loro i protagonisti dell’allestimento.

La proposta prevede il rivestimento degli spazi sotterranei. Il rivestimento è pensato su tre piani di riferimento e ha come sfondo i prospetti disegnati in negativo degli edifici del Quartiere Tortona Solari, interpretati artisticamente e scelti come esempi identitari del quartiere.

Vi è poi un secondo piano che gioca a livello fotografico con inserimenti di elementi, a scala più piccola, di personaggi, prodotti, interni industriali, immagini storiche. Il terzo livello è testuale con nomi, frasi o didascalie, segni e simboli. Sarà possibile tramite l’apposizione di pellicole trasparenti lenticolari inserire con effetto nicchia o vetrina, foto, documenti, memorabilia, piccoli reperti, modellini che illustrino le attività e i prodotti creati da i nostri “maestri”. 

Si vuole comunicare una mappa visiva e mentale di facile e intuitiva comprensione a chi approda o transita dalla stazione.

Siamo certi che  il progetto sarà considerato di interesse da parte delle istituzioni  e questo consentirà di trovare adeguati sponsor realizzativi. Ma intanto sono gradite vostre valutazioni e commenti.

Il Progetto è stato  coordinato e ideato da Jayme Fadda, con Raimondo Grillo Spina e Anelisa Ricci Soci fondatori Associazione Museolab6 ed è stato curato da Pierfrancesco Anzà e Andrea Rui, che ringraziamo; un apporto professionale creativo di immagini, disegni e aspetti tecnico- realizzativi spettacolari.

Consulta il Calendario EVENTI per le iniziative Future.

Travel shot  di MICHELE ANFUSO