• MuseoLab6

“BIKI” :nuova passerella ciclopedonale nello Scalo di Porta Genova

Aggiornato il: apr 4


Vista della passerella da via Tortona
Vista della passerella da via Tortona

Primo intervento di uso temporaneo nello scalo di Porta Genova è la passerella ciclopedonale intitolata alla stilista milanese Biki, inaugurata nel febbraio del 2017 (su richiesta del Comune di Milano in base agli accordi con le Ferrovie dello Stato): costruita al di sopra dei binari ferroviari dismessi dal 1930, collega via Ventimiglia con via Tortona, a pochi metri di distanza dallo storico ponte di ferro sul fianco destro della stazione di Porta Genova, unico punto di passaggio tra i due quartieri chiuso nel 2017 per un intervento di restauro ancora incompiuto e non più rimandabile. La nuova passerella, che consente di spostarsi rapidamente senza barriere architettoniche, a piedi e in bicicletta, ha mutato in modo apprezzabile la mobilità di chi abita, lavora e visita la zona, creando anche un migliore collegamento con il piazzale di Porta Genova. L’area davanti alla stazione è ora un po’ più verde dopo essere stata riconfigurata e parzialmente pedonalizzata nel 2019 all’interno del progetto Piazze Aperte del Comune.


Vista della passerella da via Ventimiglia
Vista della passerella da via Ventimiglia

Si tratta di un primo intervento a basso costo che promuove l’idea di una trasformazione complessiva del sito affinché, un giorno, possa essere considerato e vissuto a tutti gli effetti come una piazza.


Vista da sud della passerella (ripresa dal drone - copyright Museolab6)
Vista da sud della passerella (ripresa dal drone - copyright Museolab6)

11 visualizzazioni0 commenti