• MuseoLab6

L’ESSELUNGA DI VIA SOLARI


L’ESSELUNGA DI VIA SOLARI

Non tutti sanno che il progetto architettonico della Esselunga si deve a Ignazio Gardella, che con il patròn Caprotti aveva uno speciale rapporto. A Gardella affidò nel 1988 il primo punto della catena, quello di Alessandria.

Tipico dello stile di Gardella, autore a Milano anche del PAC, il Padiglione di Arte Contemporanea, è l’inconfondibile motivo a brickwall, ormai connotato costante dei supermercati Esselunga.



Il 4 ottobre 2006 si inaugura a Milano, su quella che era una volta l’area di movimentazione all’esterno delle turbine e pompe della Riva Calzoni, il punto di via Solari, uno dei pochi e rari a due piani. Vuoi per la posizione, sull’angolo tra le vie Bergognone e Solari, vuoi per la prossimità con la parrocchia del Rosario, diventa rapidamente un punto di riferimento importante del QTS.



16 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti