• MuseoLab6

Un progetto di città per i luoghi interessati dalla nuova M4

La nuova Metropolitana 4 - tratta ovest

Un nuovo intervento di trasporto pubblico: la linea Metropolitana 4. Il servizio sarà operativo dal 2023


Inquadramento planimetrico: il percorso della nuova M4 nel territorio del Municipio 6
Inquadramento planimetrico: il percorso della nuova M4 nel territorio del Municipio 6

Nel Municipio 6, la linea M4 assicurerà una nuova accessibilità urbana sull’asse di via Foppa e via Lorenteggio, dal Parco Solari alla Stazione di San Cristoforo. San Cristoforo diventerà un nodo di interscambio infrastrutturale: la ferrovia, la metropolitana, il percorso ciclabile lungo l’Alzaia e la navigazione sul Naviglio. Una nuova passerella ciclopedonale a scavalco del canale e della ferrovia, permetterà l’accesso alla stazione dai quartieri della Barona e dai comuni limitrofi.


Nel 2023 o nel 2024 finalmente la Metropolitana 4 sarà ultimata con il servizio di trasporto pubblico pronto per i passeggeri, ma quale sarà il progetto di città che sta sopra la metropolitana? La nostra idea è che diventi l’opportunità per un nuovo spazio pubblico di qualità e un sistema progettato con i cittadini. Non è un tema di semplice ripristino dell’esistente o di solo arredo urbano; si tratta di promuovere una azione di rigenerazione che, partendo dalla ricucitura delle “ferite” conseguenti il cantiere, sia in grado di affrontare i temi della qualità urbana e ambientale nei luoghi coinvolti. Museolab6 dal 2016, nell’ambito del progetto MUMI cofinanziato da F.Cariplo, ha contribuito a sviluppare alcune proposte, sia attraverso tavoli di lavoro partecipati con gli abitanti e le comunità locali, sia con seminari nei quali sono intervenuti esperti di settore e rappresentanti delle istituzioni. Queste idee sono state presentate in una serie di incontri organizzati presso lo spazio ex Fornace sul Naviglio Pavese. Dopo avere reso pubbliche le prime idee progettuali nel 2019, il Comune di Milano, sta ora,elaborando Il progetto, definitivo tenendo conto delle osservazioni del Municipio 6 e dei Tavoli realizzati con i cittadini. Sono previste nuove dotazioni di verde pubblico e nuovi percorsi per la mobilità dolce lungo tutto il sistema delle vie e delle piazze interessate dalle uscite della nuova metropolitana nella tratta ovest. Queste soluzioni potranno essere realizzate, inizialmente anche in forma temporanea, man mano che gli attuali cantieri, ora vincolanti per la mobilità pubblica e privata verranno dismessi.


2021 - Nuove soluzioni progettuali in via di predisposizione da parte del Comune.
Prime valutazioni, cosa ne pensate ?
10 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti